ALI PIOVANE

Le ali piovane rappresentano una valida alternativa all’impiego di irrigatori a lunga gittata. Sono normalmente costruite in acciaio zincato o alluminio e possono coprire larghezze di lavoro variabili da mt 15 fino a mt 60 e oltre. SCOPRI DI PIÙ

Ali piovane.png

 FVT 25/32 

Struttura reticolata in acciaio zincato a caldo con elementi modulatori elettrosaldati sganciabili.


L’Ala piovana mod. 25/32 può essere girevole oppure fissa, può essere dotata, oppure no, di funi di sostegno. Uno speciale sistema a rulli assicura un perfetto bilanciamento e autolivellamento all’ala anche in presenza di vento. È unica nel suo genere.

A richiesta questo modello di Ala piovana può essere adattato per lo spargimento di liquame o di altri liquidi; può inoltre essere costruito in acciaio inox per la dispersione di liquidi corrosivi.

Ala piovana.jpg

Diametro Ugello

Pressione dell'ala

Portata

Quantità d'acqua distribuita in mm in base alle diverse velocità

mm

atm

lt/h

20m/h

30m/h

40m/h

50m/h

60m/h

Ø3

1,5

396

16

10,7

8

6,4

5,3

Ø3

2

468

18,9

12,6

9,5

7,6

6,3

Ø3

2,5

504

20,4

13,6

10,2

8,1

6,8

Ø3

3

576

23,3

15,5

11,6

9,3

7,8

Ø4

1,5

756

30,5

20,4

15,3

12,2

10,2

Ø4

2

900

36,3

24,2

18,2

14,5

12,1

Ø4

2,5

1008

40,7

27,1

20,4

16,3

13,6

Ø4

3

1116

45,1

22,5

22,5

18

15

Ø5

1,5

1008

40,7

27,1

20,4

16,3

13,6

Ø5

2

1188

48

32

24

19,2

16

Ø5

2,5

1296

52,3

34,9

26,2

20,9

17,4

Ø5

3

1512

61,1

40,7

30,5

24,4

20,4

Ø6

1,5

1368

55,3

36,8

27,6

22,1

18,4

Ø6

2

1620

65,4

43,6

32,7

26,2

21,8

Ø6

2,5

1836

74,2

49,4

37,1

29,7

24,7

Ø6

3

2016

81,4

54,3

40,7

32,6

27,1

 GALLERIA 

Si tratta di tensostrutture, costruite modularmente ed in grado di poter essere facilmente montate e smontate per il trasporto su strada, nonché garantire elevata stabilità in fase di lavoro. Il loro impiego in campo aperto, oppure in tunnel o serra per le versioni più compatte, garantisce una bagnatura uniforme e particolarmente poco impattante su terreno e colture, poiché la distribuzione dell’acqua è assicurata da una serie di piccoli ugelli calibrati, che possono lavorare anche con ridotta pressione circa 1,5 bar, garantendo tuttavia un'ottima nebulizzazione. Alcune versioni speciali, sono dotate di calate in gomma a filo terreno, per poter distribuire acqua all’interfila della coltura, qualora si preferisca non bagnare l’apparato fogliare, oppure stanno trovando un discreto impiego anche nella distribuzione di reflui o sostanza liquida digestata, prima dell’interramento sotto suolo.

La loro configurazione tecnica può variare, la gamma di accessori applicabili è vasta e consente di personalizzare il prodotto in funzione dell’utilizzo previsto. Punto di forza delle ali piovane, rimane quello di poter essere accoppiate a quasi tutti i modelli di apparecchi per l’irrigazione presenti oggi sul mercato, alternativamente al tradizionale carrello porta irrigatore a lunga gittata.